Creaa ha collaborato anche alla seconda edizione di Co.So!, progetto di Associazione Culturale Etrarte che vede coinvolti artisti professionisti, cittadini, operatori e comunità fragili. Attraverso l’arte contemporanea si apre una riflessione sul tema del benessere e della salute mentale per sottolineare il valore della cura e dell’inclusione sociale.

Il programma ha dato la possibilità a tre artisti internazionali (Rok Bogataj, Cristiano Focacci Menchini e Roberto Alfano) di lavorare con e per la comunità, creando dei momenti di evasione artistica e creativa durante l’ultimo anno caratterizzato dalla pandemia di Covid-19 e da tutte le sue conseguenze.

L’edizione 2020 si conclude, nel 2021, con la realizzazione di due sculture digitali per la Piazza Grande di Palmanova (Friuli Venezia Giulia). Rok Bogataj e Cristiano Focacci Menchini, gli artisti coinvolti nel progetto co-creativo, hanno scelto di portare la natura al centro della città e della comunità.

Durante tutta l’estate cittadini e turisti della città di Palmanova saranno invitati a scoprire i due oggetti che popoleranno la piazza, passando tra reale a virtuale.

Oltre a ciò, un mosaico realizzato dagli studenti dell’l’Istituto ISIS Pertini di Monfalcone dal titolo “Inconsapevoli forme d’amore”, sarà visitabile all’interno del Municipio. Il progetto, arrivato alla sua seconda edizione, si configura come l’ultimo tassello di un lungo percorso caratterizzato da laboratori scolastici ed art talk.

Tutti i dettagli del progetto su www.associazionetrarte.it.